PIDOCCHIO POLLINO

DERMANYSSUS GALLINAE – CONOSCERE IL NEMICO

pidocchio-pollino

Se i vostri animali godevano di ottima salute e nel breve lasso di pochi giorni, perdono la loro vivacità e pur nutrendosi abbondantemente, dimagriscono vistosamente, colpiti da forte anemia , il responsabile di tutto questo: è il Dermanyssus gallinae, Acaro Rosso o l’acaro delle galline – ectoparassita che si nutre principalmente del sangue dei volatili, succhiandolo voracemente (ematofagia). Dopo l’emosuzione ( il “pasto”) assume un colore rosso scuro raggiungendo le dimensioni di 2 mm, è caratterizzato da una intensissima attività ematofagica e da notevole brevità del ciclo biologico, che provoca una elevata dannosità ed una capacità invasiva abnorme.

Ambiente: la temperatura per la vita e la riproduzione del parassita è di 15° – 35° C, con un grado di umidità dal 50% al 85%. le naturali condizioni ambientali di un aviario favoriscono lo sviluppo dell’infestione e la sua persistenza durante tutto l’anno.

Ciclo riproduttivo:
veramente unico e sorprendente, il maschio dopo il pasto (ogni giorno se la temperatura è confacente), si accoppia con 3, max 4 femmine.  La femmina depone dopo i pasti da 10 a 15 uova, che si schiudono entro 48 ore e le larve sono in grado di nutrirsi indipendentemente dopo altre 48 ore, divenendo animali adulti in 6/7 giorni. il ciclo ovulare e postovulare accelerato si compie a temperature ed umidità ideale (30° e 70-85% ) in 6-7 gg. L’alta temperatura ambientale accelera la tempistica riproduttiva e di schiusa delle uova (più l’ambiente è caldo e più frequente deve essere la disinfestazione.per bloccare il ciclo riproduttivo e di schiusa delle uova) oltre i 35° inizia il declino della colonia.

Ciclo vitale: Questo parassita sopravvive anche se nel locale non vi sono uccelli, può sopportare lunghi digiuni (da sei mesi ad un anno) e non muore, come molti credono, durante la stagione fredda, ma va in letargo sino ai primi caldi quando inizia il suo ciclo vitale; anche le resistenza delle loro uova all’essiccazione è elevatissima.

ESISTE UNA SOLUZIONE EFFICACE

STRIKE, rappresenta la nuova soluzione ecologica a questo problema.

CLICCA QUI per saperne di più su STRIKE da 1l

CLICCA QUI per sapere di più su STRIKE da 30 ml