ROSSO DEGLI APPIANI

23.40 + IVA PEZZO

ROSSO DEGLI APPIANI – Minimo 6 bottiglie

I.G.T. Toscana Rosso ottenuto con uve Sangiovese(70%) e Montepulciano  d’ Abruzzo(30%). Dopo una lunga macerazione e fermentazione sulle bucce, il vino matura per 18 mesi in barrique di rovere francese e successivamente in bottiglia per quasi un anno. Di colore rosso vivo, rubino carico tendente al granato. Penetrante , suadente, molto fine ed elegante, lievemente speziato con sentori di frutti di bosco . In bocca esplode con tutta la sua potenza, confermando note di mora , prugna e cassis. Servito a 18-20°C si  abbina magnificamente con la  selvaggina. Vino di punta e rappresentativo dell’azienda ha ricevuto negli anni molti riconoscimenti. Uno tra tutti, citando la guida “Guida oro i vini di Veronelli” : “ Ci si avvicina ai vertici assoluti con questo Rosso degli Appiani 2001; ora che le acciaierie sono al tramonto è un bene che siano i grandi vini a ricordare questi bellissimi luoghi( Gigi Brozzoni)”.

 

La quantità minima selezionabile per questo prodotto è : 6

La quantità massima selezionabile per questo prodotto è : 100

COD: CS.G 00007 (ABBINABILE AD ALTRI PRODOTTI CON CODICE 'CS.G') Categorie: , ,
   
  • Descrizione
  • Recensioni (0)
  • CONFEZIONAMENTO

Descrizione

ROSSO DEGLI APPIANI – Minimo 6 bottiglie

I.G.T. Toscana Rosso ottenuto con uve Sangiovese(70%) e Montepulciano  d’ Abruzzo(30%). Dopo una lunga macerazione e fermentazione sulle bucce, il vino matura per 18 mesi in barrique di rovere francese e successivamente in bottiglia per quasi un anno. Di colore rosso vivo, rubino carico tendente al granato. Penetrante , suadente, molto fine ed elegante, lievemente speziato con sentori di frutti di bosco . In bocca esplode con tutta la sua potenza, confermando note di mora , prugna e cassis. Servito a 18-20°C si  abbina magnificamente con la  selvaggina. Vino di punta e rappresentativo dell’azienda ha ricevuto negli anni molti riconoscimenti. Uno tra tutti, citando la guida “Guida oro i vini di Veronelli” : “ Ci si avvicina ai vertici assoluti con questo Rosso degli Appiani 2001; ora che le acciaierie sono al tramonto è un bene che siano i grandi vini a ricordare questi bellissimi luoghi( Gigi Brozzoni)”.

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “ROSSO DEGLI APPIANI”

Confezionamento in scatola di cartone